Tariffa promozionale Medici

POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DEL LIBERO PROFESSIONISTA OPERANTE NELL’AREA SANITARIA MEDICA

POLIZZA IN REGIME “CLAIMS-MADE”: la polizza copre i reclami fatti per la prima volta contro la persona assicurata durante il periodo di assicurazione e dalla stessa denunciati all’assicuratore durante lo stesso periodo, in relazione ad atti illeciti commessi non prima della data di retroattività convenuta.

CHI ASSICURA: il singolo libero professionista (medico) e le persone del cui fatto egli debba legalmente rispondere.

COSA ASSICURA: RC TERZI. Ogni somma che l’Assicurato sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge a cagione di fatto colposo (lieve o grave), di errore o di omissione, commessi nell’esercizio della sua attività professionale e nella conduzione del relativo studio o ambulatorio.

COSA ASSICURA: RC DIPENDENTI. Ogni somma che l’Assicurato sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge per infortuni sofferti, in occasione di lavoro o di servizio, dai propri dipendenti.

PRECISAZIONE SUI RISCHI COPERTI: L’assicurazione è intesa anche a tenere indenne l’Assicurato nel caso in cui la struttura, la clinica o l’istituto a cui presta la propria opera, o il suo Assicuratore, si rivalga contro di lui ritenendolo personalmente responsabile di danni arrecati a terzi, oppure nel caso in cui di tali danni egli sia dichiarato responsabile o corresponsabile per colpa grave con sentenza della Corte dei Conti passata in giudicato.

MASSIMALI (per sinistro e nell’aggregato annuo): FINO A EUR 1,500,000

FRANCHIGIA: zero

RETROATTIVITA’: fino a 5 anni

ESTENSIONE A SEGUITO DI CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’ PROFESSIONALE: Se l’Assicurato cessa la sua attivita’ professionale per sua libera volontà, egli resta coperto alle condizioni di assicurazione operanti in quel momento e fino alla scadenza del periodo di assicurazione. Inoltre, con effetto dalla stessa data di scadenza, per la durata di 2 anni, senza nessun premio aggiuntivo, entra automaticamente in vigore l’estensione alla copertura di eventi, errori od omissioni accaduti o commessi durante l’ultimo periodo di assicurazione, purché le conseguenti richieste di risarcimento siano fatte per la prima volta contro l’Assicurato e da lui debitamente denunciate agli Assicuratori nel corso di tale durata di 2 anni.

ESTENSIONE TERRITORIALE: MONDO INTERO (CON ESCLUSIONE DI USA E CANADA)

CONDIZIONI VALIDE IN ASSENZA DI SINISTRI E/O CIRCOSTANZE NEI PRECEDENTI 5 ANNI

ATTI INVASIVI ESCLUSI

PREMIO MINIMO LORDO EURO 250,00